fbpx

I MUDRA

In Oriente si usa meditare tenendo le mani in posizioni specifiche. Queste posizioni vengono chiamate mudra.  Di seguito vedremo come e perchè praticare tse mudra.

TSE MUDRA

Secondo la MTC (medicina tradizionale cinese) questo mudra riduce la paura, la tristezza e la depressione.

COME PRATICARE TSE MUDRA

Stando seduti comodamente, appoggiate il dorso delle due mani sopra le cosce. Fate una inspirazione profonda e portate il pollice alla base del mignolo. Avvolgete ora il pollice con le altre dita e trattenete il respiro per circa sette secondi. Espirate lentamente. Espirando seguite con la mente l’aria che esce. Immaginate che anche le paure abbandonino il corpo insieme all’aria.

QUANDO PRATICARLO

È molto utile praticare questo mudra prima di entrare in meditazione profonda. Se la sensazione di paura e tristezza è molto presente potete praticare questo mudra durante la giornata senza necessariamente stare in posizione meditativa. Potete praticarlo mentre siete seduti in autobus, mentre fate una passeggiata o mentre state conversando con qualcuno.

QUANTO PRATICARLO

Ripetete l’esercizio almeno sette volte e per un massimo di quarantanove volte. come detto prima può essere praticato più volte al giorno.

 

mudra, posizione delle mani, far uscire la paura

Tse mudra